Termini & Condizioni di Vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE

 

Disposizioni generali

Le presenti condizioni sono valide esclusivamente tra la ditta CPU shop di Lauricella Giuseppe, con sede operativa in Via Muzio Scevola, 3/A – 58100 Grosseto, REA GR-201660, P.IVA 01606960530, di seguito denominata ”CPUshop”, proprietaria del sito internet www.cpushop.it, e qualsiasi persona fisica o giuridica che effettua acquisti on line sul sito internet www.cpushop.it, di seguito denominata ”CLIENTE”.

Le condizioni oggetto del presente contratto possono essere sottoposte a modifiche unilaterali pertanto, la data di pubblicazione delle stesse sul sito, equivale alla data di entrata in vigore.
Le presenti condizioni disciplinano gli acquisti effettuati sul sito www.cpushop.it  conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, del Codice del Consumo, D.lgs. n. 206/2005, modificato dal D.lgs. n. 21/2014 nonché al D.lgs. 70/2003 in materia di commercio elettronico.

 

ARTICOLO 1 – Oggetto del contratto

Con le presenti condizioni generali di vendita, “CPUshop” vende ed il CLIENTE acquista a distanza i prodotti indicati, descritti ed offerti in vendita sul sito www.cpushop.it  .

Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso del CLIENTE all’indirizzo www.cpushop.it e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito medesimo.
Il CLIENTE, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, si impegna a prendere visione delle presenti condizioni generali di vendita, in particolare delle informazioni precontrattuali fornite da “CPUshop” e ad accettarle mediante l’apposizione di un flag nella casella indicata all’interno della Cassa. Tale conferma costituisce prova dell’accettazione da parte del Cliente delle disposizioni di cui alle presenti condizioni generali di vendita. Nella e-mail di accettazione dell’ordine, il CLIENTE riceverà anche il link per visualizzare le presenti condizioni generali di vendita, così come previsto dall’art. 51 comma 1 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014.

 

ARTICOLO 2 – Informazioni precontrattuali per il consumatore – art. 49 del D.lgs 206/2005 (modifiche ed integrazioni D.Lgs 21/2014).

Il CLIENTE, prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto al momento della scelta del medesimo.
Inoltre, il CLIENTE è informato, prima della conclusione del contratto di acquisto e prima della convalida dell’ordine con “obbligo di pagamento”, relativamente alla presa visione delle presenti condizioni generali di vendita, di cui:

– prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;
– modalità di pagamento;
– il termine entro il quale “CPUshop” si impegna a consegnare la merce;

– condizioni, termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso (art.7 delle presenti condizioni) nonché modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B del D.lgs 21/2014;
– comunicazione che il CLIENTE dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso;
– esistenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati;

– condizioni di assistenza post-vendita e garanzie commerciali previste da “CPUshop”.
Il CLIENTE può, in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del contratto (vedi art.3), prendere conoscenza delle informazioni relative alla ditta CPU Shop, proprietaria del sito internet www.cpushop.it  al suo indirizzo, numero di telefono e fax, indirizzo di posta elettronica. Tali informazioni vengono riportate, anche di seguito:

 

– CPU Shop di Lauricella Giuseppe, Via Muzio Scevola, 3/A, 58100 Grosseto (GR) – Tel. e  Fax 0564.20340
Sempre a disposizione del CLIENTE è previsto un numero di Telefono 0564.20340 attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 al quale rivolgersi in caso di necessità e chiarimenti.

 

ARTICOLO 3 – Conclusione ed efficacia del contratto

Il contratto di vendita è considerato concluso con l’invio da parte di “CPUshop” al CLIENTE di un’ e-mail di “accettazione” dell’ordine e di conferma della “Spedizione” del prodotto. L’e-mail contiene i dati del CLIENTE e il numero d’ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di spedizione e l’indirizzo di consegna al quale sarà inviata la merce . Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati personali in essa contenuti ed a comunicare tempestivamente, a “CPUshop”, le eventuali correzioni.

“CPUshop” dal canto suo, si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul sito www.cpushop.it nel miglior modo possibile. E’ comunque possibile il verificarsi di alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra il sito e il prodotto reale. Inoltre, le fotografie dei prodotti presentati su www.cpushop.it non costituiscono elemento contrattuale, in quanto sono solo rappresentative.

 

ARTICOLO 4 – Disponibilità dei prodotti

La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il CLIENTE effettua l’ordine così come nell’eventualità in cui il Cliente medesimo, concluda un ordine “con prenotazione” del prodotto. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri CLIENTI prima dell’accettazione dell’ordine.

Anche in seguito all’invio dell’e-mail di accettazione dell’ordine spedita da “CPUshop”, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questo caso, l’ordine verrà rettificato automaticamente con l’eliminazione del prodotto non disponibile ed il CLIENTE verrà immediatamente informato di tale processo via e-mail.

Se il CLIENTE richiede l’annullamento dell’ordine, risolvendo così il contratto, “CPUshop” rimborserà l’importo pagato entro 14 giorni dal giorno in cui la stessa “CPUshop” ha avuto conoscenza della decisione del Cliente di risolvere il contratto medesimo.

 

ARTICOLO 5 – Modalità di pagamento

Ogni pagamento da parte del CLIENTE potrà avvenire unicamente per mezzo delle carte di credito indicate sul sito www.cpushop.it  con metodo di pagamento Paypal Bonifico Bancario.
In caso di pagamento con Paypal, l’effettivo addebito avverrà al momento dell’invio da parte del CLIENTE a “CPUshop” dell’ordine di acquisto del prodotto. In caso di pagamento con Bonifico Bancario il cliente dovrà effettuare il pagamento usando l’ID dell’ordine come causale. L’ordine non verrà spedito finché i fondi non risulteranno trasferiti nel nostro conto corrente.
Le comunicazioni relative al pagamento ed i dati comunicati dal CLIENTE, nel momento in cui questo viene effettuato, avvengono tramite protocollo di comunicazione sicuro https.

La Fattura commerciale può essere richiesta solo entro giorni cinque (5) dal ricevimento della merce.

Dopo l’emissione della fattura, non sarà possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa.

 

ARTICOLO 6 – Prezzi

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sul sito www.cpushop.it sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA, e ove previsto, del contributo Raee.
I costi di spedizione non sono compresi nel prezzo di vendita, ma sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto, prima dell’effettuazione del pagamento.

 

Il CLIENTE accetta la facoltà di ”CPUshop” di modificare i suoi prezzi in qualsiasi momento tuttavia, la merce sarà fatturata sulla base dei prezzi indicati sul sito al momento della creazione dell’ordine e indicati nell’e-mail di accettazione inviata da “CPUshop” al CLIENTE.

In caso di errore informatico, manuale, tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto da “CPUshop”, del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio, l’ordine d’acquisto sarà considerato non valido e annullato. In tal caso, l’importo versato dal CLIENTE sarà rimborsato entro 14 gg. dal giorno dell’annullamento.

 

ARTICOLO 7 – Diritto di recesso

Il diritto di recesso è facoltà delle persone fisiche che agiscono per scopi non direttamente riferibili all’attività professionale eventualmente svolta. Pertanto, rivenditori e aziende sono esclusi da tale diritto. Conformemente alle disposizioni legali in vigore, il CLIENTE ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

In caso di acquisti multipli effettuati dal CLIENTE con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 gg. decorre dalla data di ricezione dell’ultimo prodotto.
Il CLIENTE che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo a “CPUshop” tramite dichiarazione esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzo raccomandata a.r., oppure accedendo all’apposito form di contatto a questo link: https://www.cpushop.it/contatti/

Il CLIENTE potrà esercitare il diritto di recesso anche inviando una qualsiasi dichiarazione esplicita contenente la decisione di recedere dal contratto tramite e-mail o PEC oppure alternativamente trasmettere il modulo di recesso tipo, di cui all’Allegato I, parte B , D.Lgs 21/2014 (non obbligatorio) il cui testo viene di seguito riportato:

(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

Modulo di recesso

– ai sensi dell’art.49, comma 1, lett. h) –

— Destinatario _______________________________________________________________________ [indicare il nome, l’indirizzo geografico e, qualora disponibili, il numero di telefono, di fax e
gli indirizzi di posta elettronica che devono essere inseriti dal professionista]:

— Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*):

______________________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________________
____________________________________________________________________

— Ordinato il (*)/ricevuto il (*):
— Nome del/dei consumatore(i)
— Indirizzo del/dei consumatore(i)
— Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea) — Data

(*) Nb. Cancellare la dicitura inutile

*********

 

In caso di esercizio del diritto di recesso, il CLIENTE è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato a “CPUshop” la propria volontà di recedere dal contratto ai sensi dell’art. 57 del D.lgs 206/2005.
La merce dovrà essere rispedita a: CPU Shop di Lauricella Giuseppe, con sede operativa in Via Muzio Scevola, 3/A – 58100 Grosseto (GR).

I costi diretti della restituzione dei prodotti sono a carico del CLIENTE.
Il costo è stimato essere pari ad un massimo di circa € 100,00 (cento/00 euro).
La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.) e completo della copia del documento di trasporto DDT. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, “CPUshop” provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni, comprensivo degli eventuali costi di spedizione.
Come previsto dall’art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014, “CPUshop” può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del CLIENTE di aver rispedito i beni a “CPUshop”
“CPUshop” eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal CLIENTE in fase di acquisto (Paypal) e unico previsto .

 

ARTICOLO 8 – Eccezioni al diritto di recesso art. 59 del D.lgs 206/2005 (mod. D.Lgs 21/2014). Il diritto di recesso non si applica in caso di:

– fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna o in caso di fornitura di prodotti che risultano, dopo la consegna, inscindibilmente mescolati con altri beni;

– fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;

– fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

– fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;

 

ARTICOLO 9 – Garanzia legale di conformità

Nel caso in cui i prodotti acquistati dal Cliente presentino difetti di conformità rispetto al contratto di vendita come ad esempio, nel caso di prodotti che funzionano male, che non possono essere utilizzati secondo le modalità dichiarate dal venditore o per le finalità per cui vengono generalmente usati prodotti dello stesso tipo, che non abbiano le caratteristiche o qualità promesse dal venditore o che non rispondono all’uso per cui li ha acquistati, il CLIENTE, ha diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione del prodotto medesimo. Il CLIENTE può esercitare tale diritto se il difetto si manifesta entro il termine di due anni (24 mesi) dalla consegna del bene e denuncia il difetto a “CPUshop” entro due mesi dalla scoperta.

Successivamente, il Cliente dovrà procedere alla creazione di una pratica informatica di Reso accedendo all’apposito form di contatto a questo link: https://www.cpushop.it/contatti/ .

 

 

 

ARTICOLO 10 – Garanzia commerciale o convenzionale

Quasi tutti i prodotti presentati sul sito www.cpushop.it beneficiano, oltre che della garanzia legale di conformità di cui al precedente articolo, di una garanzia “commerciale” o “convenzionale” offerta direttamente dal produttore, che ne stabilisce le condizioni di applicazione e anche la durata.
Per fruire dell’assistenza in garanzia da parte del produttore, il CLIENTE dovrà conservare la copia del documento di Acquisto ricevuto unitamente al prodotto e rivolgersi allo stesso per far valere i propri diritti derivanti dalla garanzia convenzionale .

 

ARTICOLO 11 – Modalità di consegna

“CPUshop” accetterà solo ordini da consegnare nel territorio italiano e nella UE. In tal caso le norme di legge applicate alla compravendita on line saranno quelle vigenti e regolamentate dall’ ODR, uno strumento online per la risoluzione delle controversie gestito dalla Commissione Europea https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/?event=main.home.show&lng=IT.

I prodotti saranno consegnati tramite corriere espresso all’indirizzo indicato dal CLIENTE al momento dell’ordine entro e non oltre 30 gg. dalla data di spedizione al CLIENTE dell’e-mail di accettazione dell’ordine .

Per ogni ordine effettuato sul sito www.cpushop.it  “CPUshop” emette il Documento di Vendita valido per la spedizione e per esercitare tutti i diritti connessi alla garanzia legale, commerciale nonché per esercitare il diritto di recesso.
La copia del DDT potrà essere richiesta dal Cliente tramite mail, richiesta telefonica oppure all’apposito form di contatto a questo link: https://www.cpushop.it/contatti/ . Il DDT conterrà le informazioni fornite dal CLIENTE durante la procedura di acquisto.

 

ARTICOLO 12 – Responsabilità

“CPUshop” non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
“CPUshop” non sarà inoltre responsabile in caso di ritardo nella consegna dei beni acquistati dovuto a insufficienza di scorte presso l’editore o il fornitore.

Non sarà infine responsabile in caso di differenze non sostanziali tra i beni acquistati e le loro immagini illustrative e le descrizioni di testo pubblicate sul nostro sito.

Fatto salvo il caso di dolo o colpa grave, è unicamente responsabile per qualsiasi danno diretto e prevedibile al momento della conclusione del contratto di vendita. Non è pertanto responsabile per le eventuali perdite subite, il mancato guadagno o qualsiasi altro danno che non sia conseguenza immediata e diretta del suo inadempimento o che non fosse prevedibile all’atto della conclusione del contratto di vendita. “CPUshop” non è in alcun modo responsabile dell’adempimento delle obbligazioni a carico di soggetti terzi che, eventualmente, offrano garanzie commerciali in relazione ai prodotti in vendita sul sito.

Il CLIENTE viene espressamente informato della possibilità di eseguire interventi straordinari sul sito internet www.cpushop.it  Sono considerati interventi straordinari quelli da effettuarsi con urgenza ad insindacabile giudizio di CPU Shop per evitare pericoli alla sicurezza e/o stabilità e/o riservatezza e/o integrità del sito www.cpushop.it. Dell’eventuale esecuzione di tali interventi potrebbe essere data comunicazione al Cliente tramite pubblicazione sul sito.

 

ARTICOLO 13 – Rinuncia

In caso di inadempimento da parte del CLIENTE alle presenti Condizioni Generali di Vendita, il mancato esercizio da parte di “CPUshop” del diritto di agire nei Suoi confronti, non rappresenta rinuncia alcuna ad agire per la violazione di impegni assunti dal CLIENTE.

 

ARTICOLO 14 – Accesso al sito

 

Il CLIENTE ha la possibilità di accedere al sito per la consultazione e l’effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del sito o del suo contenuto. L’integrità degli elementi di questo Sito, che siano sonori, visivi o descrittivi e la relativa tecnologia utilizzata, i marchi e tutti i simboli commerciali, appartengono ai legittimi proprietari e sono tutelati dal diritto di proprietà intellettuale, ed utilizzati sul Sito in conformità a quanto disposto dalla legge.

 

ARTICOLO 15 – Cookies

Il sito web www.cpushop.it utilizza i ”cookies”. I cookies sono file elettronici che registrano informazioni relative alla navigazione del CLIENTE nel sito (pagine consultate, data ed ora della consultazione, ecc..) e che permettono a “CPUshop” di offrire un servizio personalizzato ai propri clienti.
“CPUshop” informa il CLIENTE della possibilità di disattivare la creazione di tali file, attraverso una “barra informativa” posta in calce al sito presente la prima volta che si visita il sito medesimo attraverso la quale viene richiesta al Cliente, l’autorizzazione e l’accettazione di utilizzo dei cookie. Resta inteso che, la mancata autorizzazione, impedirà al Cliente di procedere all’acquisto on line. In ogni caso, il Cliente potrà reperire le apposite informazioni cliccando sull’apposito link: https://nibirumail.com/cookies/policy/?url=www.cpushop.it

 

ARTICOLO 16 – Integralità

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un Tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

 

ARTICOLO 17 – Modifiche alle condizioni generali di vendita

“CPUshop” si riserva il diritto di modificare il sito www.cpushop.it  le politiche e le presenti Condizioni Generali di Vendita in qualsiasi momento per offrire nuovi prodotti e/o servizi, ovvero per conformarsi alle disposizioni di legge o regolamentari. Il CLIENTE sarà pertanto soggetto alle politiche ed ai termini delle Condizioni Generali di Vendita di volta in volta vigenti nel momento in cui l’ordine sarà concluso ai sensi e per gli effetti dell’art.3 delle presenti condizioni, salvo che eventuali modifiche a tali politiche ed a tali termini non siano richieste dalla legge applicabile o dalle autorità competenti (nel qual caso, si applicheranno anche agli ordini effettuati in precedenza).

 

ARTICOLO 18 – Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana.
Ogni controversia che non trova soluzione amichevole sarà sottoposta alla competenza esclusiva del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio del “CPUshop” ubicato nel territorio dello Stato.
In ogni caso, è possibile ricorrere facoltativamente alle procedure di mediazione di cui al D.lgs 28/2010, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell’interpretazione e nell’esecuzione delle presenti condizioni di vendita.

 

ARTICOLO 19 – Informativa Privacy

ll Cliente è informato, e presta il consenso accettando le presenti condizioni di vendita, ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs.. 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni), che il trattamento dei dati da questi forniti a CPU Shop di Lauricella Giuseppe,  è necessario al fine di permettere alla stessa, direttamente o anche attraverso terzi, di adempiere agli obblighi derivanti dalle Condizioni Generali di contratto, ovvero ad obblighi ad esse connessi previsti dalla Legge e da Regolamenti vigenti. Per trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distribuzione, ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni. I dati personali forniti dal Cliente, e/o quelli che lo stesso eventualmente fornirà successivamente a CPU Shop ,  nell’ambito della fruizione del Servizio, saranno trattati da CPU Shop per le seguenti finalità.

 

a) FINALITA’ CONTRATTUALI:

– concludere e dare esecuzione al contratto;

– Iscriversi e conseguentemente fornire il Servizio offerto;

– provvedere alla gestione ed amministrazione del rapporto contrattuale (come l’invio di comunicazioni di servizio; l’assistenza tecnica; etc.);

– per la tutela del credito, la prevenzione di frodi e/o di attività illecite, anche attraverso banche e istituti di credito, società di factoring o cessionarie dei crediti, professionisti per assistenza in caso di contestazioni, nonché per l’implementazione, sotto il controllo delle Autorità di Settore, di sistemi di controllo e monitoraggio del credito condivisi anche con altri Operatori.

Il conferimento dei dati personali è necessario per le finalità sopraelencate e il relativo trattamento non necessita del consenso del Cliente. L’eventuale rifiuto di fornire detti dati comporta l’impossibilità di instaurare il rapporto contrattuale e, pertanto, di erogare i Servizi richiesti.

b) ALTRE FINALITA’:

– per elaborazione di studi e ricerche statistiche, controllo della qualità dei servizi e certificazioni, verifica del livello di soddisfazione della Clientela sui servizi, anche attraverso l’impiego di società per il controllo della qualità dei servizi o enti di certificazione;

– per la comunicazione di nuove iniziative e offerte commerciali, promozionali e pubblicitarie relative ai Servizi di CPU Shop , nonché di società controllate e collegate ai sensi e per gli effetti dell’articolo 2359 C.c., e/o di società con le quali CPU Shop abbia stipulato accordi commerciali, anche attraverso agenti e procacciatori, società di consulenti o consulenti, e inviare Newsletter, mediante strumenti automatizzati (es: posta elettronica, SMS, ecc.) e/o tradizionali (quali telefonate, invio di posta cartacea, ecc.). Per utilizzare i dati personali del Cliente per le finalità di cui alla lettera (b) e svolgere le attività ivi indicate, il Cliente dovrà esprimere il consenso in fase di sottoscrizione delle presenti Condizioni Generali. Informiamo, altresì, che in occasione dell’invio di ogni comunicazione effettuata per le finalità di cui alla lettera b) potrà opporsi in ogni momento al trattamento seguendo le apposte istruzioni fornite in occasione di ogni comunicazione. L’opposizione può essere anche parziale e riguardare anche la volontà di ricevere le comunicazioni, solo mediante l’utilizzo di strumenti tradizionali. I dati personali saranno trattati da personale di CPU shop, appositamente incaricato dalla stessa. Per alcuni trattamenti la CPU Shop potrà avvalersi anche di soggetti terzi che dovranno attenersi, in ogni caso, alle istruzioni specificatamente impartite da CPU Shop per garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati loro affidati. Ai sensi dell’art. 7 della D. Lgs.. 196/03, l’interessato ha diritto ad avere conferma dell’esistenza di dati che lo riguardano, di rettificarli o aggiornarli, di cancellarli o di opporsi per motivi legittimi al loro trattamento.

Titolare dei dati di cui ai commi che precedono è la CPU Shop, con sede operativa in via Muzio Scevola,3/A – 58100 GRosseto.

La titolarità dei trattamenti sui dati personali utilizzati ricorrendo al Servizio oggetto del Contratto d’Acquisto è del Cliente che vi provvede nel rispetto della disciplina a protezione dei dati personali. Il Cliente prende atto che la CPU Shop mette a disposizione il Servizio stesso dotato delle misure di sicurezza minime previste per legge e sarà compito del Cliente riscontrare l’idoneità in rapporto al trattamento che lo stesso effettuerà; sarà egualmente compito del Cliente adottare tutte le misure autorizzative, di incarico e di conservazione e di altro tipo per realizzare il Sistema sicurezza da esso definito nel trattamento dei dati personali. La CPU Shop assicura che le proprie infrastrutture sono organizzate nel rispetto della normativa vigente in materia di misure minime di sicurezza per la tutela dei dati personali e si impegna ad introdurre le eventuali modifiche rese necessarie da eventuali successive norme e regolamenti in materia.

Inoltre la CPU Shop si impegna a :

– eseguire i trattamenti funzionali all’esecuzione delle attività inerenti al servizio richiesto.

– non comunicare a terzi in alcun modo, se non nei casi espressamente previsti, e non utilizzare per altri fini i dati personali di cui dovesse venire a conoscenza e comunque mantenere la più completa riservatezza sui dati trattati e sulle tipologie di trattamento effettuate. Tali obblighi sono da considerarsi pienamente vigenti anche nel caso di cessazione del rapporto contrattuale;

– adottare adeguate misure per impedire l’accesso non autorizzato ai sistemi, la distruzione o perdita dei dati, il trattamento non consentito e non conforme alle finalità per cui i dati sono stati raccolti;

 

– nominare gli incaricati di trattamento. In particolare, dovrà prescrivere che essi abbiano accesso ai soli dati personali la cui conoscenza sia strettamente necessaria per adempiere ai compiti loro assegnati per l’erogazione dei servizi richiesti;

– tenere l’elenco dettagliato delle persone fisiche incaricate che operano con i privilegi degli amministratori di sistema;

– registrare gli accessi logici ai sistemi da parte degli amministratori di sistema, attivando il log degli accessi al server, ivi compresi i tentativi di accesso che hanno avuto successo e quelli che sono stati bloccati;

– conservare i log di accesso in modo inalterabile sui sistemi, e periodicamente salvati su copia di backup. Le registrazioni devono comprendere i riferimenti temporali e la descrizione dell’evento che le ha generate e devono essere conservate per 6 (sei) mesi;

– svolgere con cadenza almeno annuale l’attività di verifica sull’operato delle persone fisiche che operano con i privilegi degli amministratori di sistema;

– verificare periodicamente l’adeguatezza delle misure di sicurezza, valutando se mutamenti all’attività di trattamento e alla tipologia di dati trattati non determinino l’adozione di misure di sicurezza diverse e più adeguate.

La CPU Shop si rende sin d’ora disponibile, a seguito di espressa richiesta del Cliente, a fornire l’elenco delle persone che ricoprono il ruolo di Amministratore di Sistema.

Resta inteso che la CPU Shop dovrà svolgere l’attività suddetta con la massima diligenza e, qualora sorgesse la necessità di trattamenti sui dati personali diversi ed eccezionali rispetto a quelli normalmente eseguiti, provvedere ad informare i Clienti e ciò in esecuzione del contratto mentre, per tutti gli altri contesti, tale funzione rimane di Sua competenza in quanto Titolare del trattamento. Ciò precisato, sarà esclusiva cura del Cliente, in ottemperanza agli obblighi di cui al D. Lgs. 196/03 e sue successive modifiche e/o integrazioni, fornire ai propri eventuali Clienti finali (in caso di rivendita dei servizi) un’informativa adeguata e completa circa le modalità e finalità del trattamento dei loro dati, connesso alla fornitura del medesimo. Ciò in quanto il Cliente è il titolare dei dati personali dei Clienti Finali ed ha, di conseguenza, la responsabilità di trattare gli stessi nel rispetto degli adempimenti previsti da tutte le normative vigenti applicabili in materia. Il Cliente avrà altresì l’obbligo di garantire l’acquisizione dei dati anagrafici dei Clienti e di provvedere alla relativa conservazione. Sarà, inoltre, onere unicamente del Cliente ottemperare ad eventuali richieste relative ai dati anagrafici degli Utenti da parte degli organi della Magistratura – anche in caso di richieste rivolte direttamente alla CPU Shop – e ad ogni altra richiesta necessaria ad adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie.

Ogni richiesta/contestazione/modifica inerente il contenuto dell’informativa che precede dovrà essere inoltrata alla CPU Shop di Lauricella Giuseppe, Via Muzio Scevola, 3/A – 58100 GRosseto (GR).

 

 

 

-ALLEGATO-
(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

Modulo di recesso

– ai sensi dell’art.49, comma 1, lett. h) –

— Destinatario _______________________________________________________________________ [indicare il nome, l’indirizzo geografico e, qualora disponibili, il numero di telefono, di fax e
gli indirizzi di posta elettronica che devono essere inseriti dal professionista]:

— Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*):

______________________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________________
____________________________________________________________________

— Ordinato il (*)/ricevuto il (*):
— Nome del/dei consumatore(i)
— Indirizzo del/dei consumatore(i)
— Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea) — Data

(*) Nb. Cancellare la dicitura inutile

Pin It on Pinterest